Calendario incontri

luglio 12345678910111213141516171819202122232425262728293031 
agosto 12345678910111213141516171819202122232425262728293031 

ROBERTO ZOLI - Sapientino e lo specchio magico

Venerdì 11 Agosto ore 18.00 - Bagno Le Palme n. 10 - 11 - V.le Italia, 10

 Incontro dedicato ai bambini   

Giornalista, già corrispodente della Rai di Bologna, collabora con l’agenzia di comunicazione Dolp’s studio

 Sapientino e lo specchio magico – ed. Europa   

L’incontro è organizzato con il sostegno di Deco Industrie e in collaborazione con la Biblioteca di Cervia “Maria Goia” Sezione ragazzi   

Conduce ILARIA BEDESCHI giornalista de Il Resto del Carlino

 

Il libro

Il libro: Gliel’hanno soffiato sotto gli occhi mentre dormiva, perbacco! E adesso lo specchio magico del Bosco di Valleverde si trova nelle mani di qualche lestofante! Chi è stato? E perché lo ha fatto? Ma soprattutto, come recuperarlo? Davanti allo Gnomo Sapientino, custode dello specchio e incaricato del suo recupero, si prepara una vera e propria avventura. Potrà contare sull’aiuto di alcuni personaggi molto singolari, su quattro piume, un corno pieno d’olio ed un foglio di pergamena. Certo, l’inizio non sembra dei più promettenti, ma il piccoletto è pieno di risorse. La serenità del Bosco di Valleverde è nelle mani giuste. Nel villaggio di Acquachiara, invece, il giovane Arcibaldo è una specie di piccolo briccone, un tipo che non tutti vedono di buon occhio. D’altra parte, perfino il suo arrivo è stato abbastanza tumultuoso. Quando una carovana di saltimbanchi arriva in un villaggio, di sicuro non passa inosservata, no? Il problema è che il teppistello dovrà vedersela nientemeno che con il Gran Consiglio del Mare, a Fantilandia, dove sarà processato per le tante malefatte. Arcibaldo si vedrà comunque offrire la possibilità di cavarsela, ma riuscirà a dimostrare di essere davvero cambiato?

L'autore

L’autore: Roberto Zoli è stato insegnante di Lettere per venticinque anni nelle scuole medie superiori e ha sempre coltivato la passione per il giornalismo, tanto da abbandonare la professione didattica per dedicarsi prima alla carta stampata, poi alle emittenti private, dove ha ricoperto ruoli dirigenziali, fino a quando non è stato assunto nella sede regionale RAI di Bologna, con la qualifica di corrispondente, incarico che ha ricoperto per ventuno anni. È autore di due volumi di carattere storico analitico sul Ventennio mussoliniano e Vite sbarrate una inchiesta sulla condizione dei carcerati, vista attraverso gli occhi di un magistrato e di un prete, cappellano in una casa circondariale. Attualmente collabora con l’agenzia di comunicazione Dolp’s Studio.

Bagno Le Palme n. 10 - 11 - V.le Italia, 10